22/05/2018

Campionati Italiani 2018

Mancano ormai pochissimi giorni all'attesissimo Campionato Italiano di Endurance 2018, in programma al Centro Equestre Ranieri Campello a Rocca di Papa (Roma).

Le visite veterinarie di giovedì 24/05/2018 daranno una prima idea dello stato di forma dei cavalli, che si sfideranno nel CEI3* di 160 km con partenza fissata alle 5:30 del giorno successivo.

Sono trenta i preiscritti, tutti italiani, numero in linea con le ultime edizioni dei Campionati Italiani Assoluti. Molto interessante l'elenco dei binomi, con ben 10 cavalieri vincitori di almeno un CEI3* in carriera, mentre tra i cavalli solo Kida ha primeggiato in precedenza nella categoria.
Di certo il binomio bresciano Campagnoni/Kida è tra i binomi più in vista di questi Campionati, forti anche della medaglia d'argento a squadre conquistata agli Europei lo scorso anno a Bruxelles e del bronzo ai Campionati Italiani 2016.
La Campionessa in carica Costanza Laliscia monterà Al Sarfah du Barthas, al debutto in CEI3* dopo una buona gara di qualifica a Tordera lo scorso marzo. Costanza ci ha abituato a gare incredibili, pertanto è annoverata di diritto tra i possibili vincitori dei Campionati.
Sulla carta sembrerebbero di una categoria superiore Daniele Serioli/Veinard Secondo e Carolina Asli Tavassoli/Vavite du Barthas.
Daniele, vincitore dell'edizione 2015 con Indian Kativa, ha già testato Veinard sul percorso di gara in occasione dell'evento di aprile, dove ha mostrato un ottimo stato di forma con rientri e cartellino impeccabili.
Per Carolina e Vavite, il 2018 è partito alla grande con il successo nel CEI2* di Vivaro, con oltre 25 minuti di distacco sul secondo.
Da non dimenticare anche Camilla Malta/Barbaforte Bosana, argento ai Campionati 2017, battuti solo nella volata finale.

Diversi i cavalli alla prima esperienza in 160. Il percorso dei Pratoni in passato ha consentito a più di un outsider di inserirsi nelle posizioni che contano, pertanto i giochi saranno tutt'altro che chiusi.

L'elenco iscritti è consultabile nella sezione Events.